ICF e ICF CY Visualizza ingrandito

ICF per la definizione di obiettivi di miglioramento della qualità di vita

TS-03

ICF per la definizione di obiettivi di miglioramento della qualità di vita

a cura del dott. Angelo Cerracchio - neurologo, direttore sanitario Fondazione Salernum a m. Anffas Onlus e componente CTS Anffas Onlus Nazionale

Maggiori dettagli

90 Articoli

67,10 € tasse incl.

Dettagli

Durata del corso: 3 ore

Argomenti e contenuti didattici:

1. Evoluzione del concetto di salute

2. Strumenti di classificazione dell’OMS e loro utilizzo nei diversi contesti

3. Architettura dell’ICF e guida all’uso

4. Utilizzo dell’ICF – CY per l’elaborazione del PEI e del PDP

Obiettivo del corso: Scopo del corso è quello di fornire un’occasione di approfondimento sul nuovo sistema di Classificazione Internazionale del Funzionamento, Disabilità e Salute (ICF), implementare l’uso di un linguaggio unificato per rendere migliore la comunicazione tra gli operatori e contribuire ad un processo di cambiamento culturale che permetta di realizzare concretamente gli obiettivi di promozione dei diritti e delle opportunità delle persone con disabilità in tutti i contesti di vita, a partire dalla redazione del progetto di vita.

Al termine del corso l’operatore acquisisce padronanza di uno strumento e di un linguaggio che consente di pianificare azioni convergenti in aree diverse che caratterizzano i percorsi di vita delle persone con disabilità.